News

Agosto, tempo di vacanze. Ma Caf Acli c'è sempre

E’ agosto, tempo di meritate vacanze. Si è conclusa l’ennesima lunghissima campagna fiscale ed è giunto il momento di ricaricare le batterie in vista della nuova stagione che ci attende. Tuttavia, nemmeno durante il mese di agosto cesseremo del tutto di essere operativi, ma abbiamo programmato diversi metodi per darvi la possibilità di restare in contatto con noi. Di seguito il calendario completo:

 

Leggi

Rottamazioni, Saldi e Stralci alla proroga del 31/07/2019

Con la legge 58/2019 sono stati riaperti i termini sia per la cosiddetta Rottamazione delle cartelle di pagamento (ovvero Definizione agevolata), che per l’iniziativa Saldo e Stralcio delle stesse. C’è ora tempo sino al 31 luglio 2019 per fare richiesta in merito a debiti con l’erario che non sono entrati in precedenti rottamazioni o stralci (ricordiamo che la precedente scadenza era fissata al 30 aprile 2019).

Leggi

Proroga versamenti imposte titolari di partita IVA

Il Decreto Crescita ha prorogato al 30/09/2019 i versamenti delle imposte calcolate in sede di elaborazione del modello Redditi 2019, anno d’imposta 2018. La proroga riguarda tutte le imposte derivate dall’elaborazione della dichiarazione, anche quelle non direttamente legate allo svolgimento dell’attività professionale. Sono, quindi, prorogate le addizionali e la cedolare secca, così come i contributi previdenziali determinati nel quadro RR.

Leggi

Hai 18 anni? Entro il 30 giugno richiedi il tuo Bonus Cultura

Confermato anche per quest’anno il BONUS CULTURA, l’iniziativa congiunta del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Presidenza del Consiglio dei Ministri, che garantisce ai ragazzi che hanno compiuto 18 anni nel 2018 (tutti i classe 2000, quindi) un buono di 500 euro da spendere in cinema, musica, concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza, corsi di musica, di teatro o di lingua straniera.
 
Leggi

REGIME FORFETTARIO: NOVITA’ DAL 2019

Nella legge di bilancio per l’anno 2019 sono previste alcune rilevanti novità che interessano il regime forfettario, per quanto concerne i requisiti di accesso e le clausole di esclusione valide a partire dal 1° gennaio 2019.

Leggi

Pagine