News

730/2021: Stop ai contanti per detrarre la maggiorparte delle spese

Una delle importanti novità contenute nella Legge di Bilancio 2020 sancisce l’obbligo di pagamento attraverso mezzi tracciabili per detrarre o dedurre gli oneri. Vediamo quali sono le spese interessate e per quali casi è previsto diversamente.

L’obbligo di tracciabilità interessa le spese detraibili al 19% - cioè gli oneri previsti dall’art.15 del TUIR (Testo Unico delle Imposte sui Redditi) - per esempio le spese sanitarie presso strutture private oppure le spese scolastiche;

Leggi

Nel 730 si alza il limite per le spese di istruzione non universitaria

Il 730 non è sempre un obbligo, ma anche un’opportunità, poiché consente di recuperare una parte di spese sostenute in diversi ambiti. Un esempio classico sono le spese scolastiche. Ricordiamo che in questo caso la detrazione spetta per le spese per la frequenza di:

Leggi

Deduzione degli oneri per la Pace contributiva

Viene data facoltà al lavoratore dipendente di riscattare i periodi per i quali non esistono contribuzioni versate (situazione tipica di chi non ha avuto sempre un rapporto di lavoro continuativo).

I requisiti sono:

Leggi

Novità per il regime degli impatriati

Il Dl 34/2019 ha modificato significativamente le agevolazioni previste dall’art. 16, comma 1, del Dlgs n.147/2015, riguardante i lavoratori che trasferiscono la propria residenza in Italia dall’estero.

Leggi

Sport Bonus

Fruibile nel 730/2020, lo sport bonus consiste in un credito di imposta riconosciuto alle persone fisiche e agli enti non commerciali nel limite del 20% del reddito imponibile ed è ripartito in tre quote annuali di pari importo.

Il credito spettante è pari al 65% delle erogazioni liberali effettuate per gli interventi di manutenzione, restauro o realizzazione di nuove strutture sportive pubbliche.

Leggi

Pagine