my CAF

#viciniadistanza
Speravamo sinceramente di poter riprendere le normali attività di ricevimento clienti, come precedentemente annunciato, il giorno 16 marzo. Tuttavia le nuove disposizioni lo sconsigliano e, ritenendo che la salute pubblica sia un bene assolutamente da mettere al primo posto, ci stiamo nuovamente organizzando per far fronte alla nuova situazione. Pertanto i nostri uffici continueranno con la sospensione temporanea, ma la nostra attività non si ferma: semplicemente trasloca su altri canali. Continuate a seguirci per scoprire quali.

Ultime notizie

600 euro a sostegno delle Partite IVA

Il Decreto Cura Italia ha previsto l’erogazione di un Bonus di 600 euro a sostegno dei titolari di Partita IVA attiva alla data del 23 febbraio 2020.

Leggi tutto